VeroRock
Image default
Press Release SOMMARIO

ORDALIA: in uscita il nuovo disco ‘Odes For Victory’ per Metal Zone Italia!

COMUNICATO STAMPA

Arriva Odes for Victory, il grandioso ritorno del gruppo catanese

Data di uscita: 20 settembre 2023

Formato: Cd/vinile (uscita vinile: 20 dicembre 2023)

Etichetta: Metal Zone Italia

Arriverà sul mercato il prossimo 20 settembre Odes for Victory, l’attesissimo ritorno degli Ordalia, un punto fermo della scena Epic Metal italiana. Nata a Catania nel 1987 come No Rules, la band esordisce sulla compilation Attitudine mentale positiva, per poi essere presa sotto l’egida di Alberto Penzin degli Schizo, il quale si occupa di produrre, mixare e masterizzare Life’s Hell Again, che esce nel 1989. Il gruppo, in quella fase ancora legato a un thrash con forti accenti Doom, Heavy e Black metal della prima ondata, si costruisce rapidamente la fama di essere distruttivo dal vivo. Tanto che comincia a circolare il bootleg non ufficiale Live at Macumba, che ne cattura in parte la capacità di suscitare un entusiasmo selvaggio durante i concerti. Dopo aver cambiato nome, formazione e stile, virando verso soluzioni sonore US Power e Doom vecchia scuola, nascono gli Ordalia.

In seguito a varie vicissitudini organizzative e alcuni problemi con l’etichetta che avrebbe dovuto farlo uscire in origine, l’album The Return of the King vede la luce solo nel 2000, anche se nel 2014 sarà ristampato in 666 copie dalla tedesca Barbarian Wrath. Rimessa insieme una formazione a tre, il mastermind Mario Di Prima riesce caparbiamente a portare gli Ordalia nella realtà di oggi con il clamoroso Odes for Victory, non solo il miglior prodotto mai registrato dai siciliani, ma un lavoro che si candida a restare negli anni. L’album, presentato da uno straordinario artwork di Andrea Bulgarelli e già quasi esaurito in preorder, si candida infatti al rango di pietra miliare per l’Epic Metal made in Italy. Se siete appassionati del genere e cercate qualcosa che sia capace di rinverdire l’effetto dei grandissimi dischi del passato, ma dotato di un suono moderno, Odes for Victory è semplicemente imperdibile.

https://www.facebook.com/ordalia.it/videos/229774883364753

Line up:

Manlio Greco (Voce, basso, chitarra acustica)

Mario Di Prima (Chitarra elettrica)

Maurizio Caltanissetta (Batteria)

Tracklist:

Odes for Victory

Doomed

Valusia

Lankhmar

Dying Sun

Hop-Frog

Merlin and Vivienne

Belial’s Curse

Musicisti ospiti:

Alessandra Garraffa (Voce traccia 3)

Note tecniche:

All songs composed by Ordalia (music and lyrics: Mario Di Prima; Arrangements Di Prima, Greco, Caltanissetta)

 Recordered @ Rock Zone Studios (Palermo)

Mixed and mastered by Ordalia

Canali social Ordalia:

https://www.facebook.com/ordalia.it

https://ordaliaoriginal.bandcamp.com/album/odes-for-victory-2

Related posts

PAUL GILBERT MASTERCLASS, Roma, 17/04/19 – Technical Difficulties!

Raffaele Pontrandolfi

BANCO DEL MUTUO SOCCORSO 50: 1972-2022, Il Salvadanaio, la storia del prog!

Redazione

FDB 2023 – Giovedì il via alle danze!

Crystalnight

Leave a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.