VeroRock
Image default
Interviste SOMMARIO

SABOTAGE: ‘Torna sul palco il leggendario gruppo toscano!

FINALMENTE ci siamo! Dopo un lungo periodo di stop per i noti motivi che tutti conosciamo, tornano on stage per una serie di concerti sul suolo italico, il leggendario gruppo dei fratelli Caroli, un’autentica leggenda per chi ha seguito da sempre le sorti della scena heavy metal in Italia nel suo crescente sviluppo e che riconosce nella band fiorentina una delle colonne portanti dell’intero movimento.

Alla vigilia dell’attesissimo concerto, abbiamo avuto modo di saggiare le aspettative della band attraverso le parole dello storico drummer Dario Caroli, imprescindibile membro fondatore dei Sabotage:Questo di Firenze per noi sarà un concerto veramente importante che fungerà da termometro per misurare la temperatura dello stato del nostro tanto amato metal italiano, noi speriamo che ci sia una bella risposta di pubblico anche perché parliamo di musica originale e non di solite cover band per cui se ci sarà una buona affluenza la nostra speranza è che i locali possano ripartire proponendo musica di livello nata e creata dalla testa dei musicisti e non solo il frutto del successo di idee altrui.

DARIO CAROLI, Circus, 2019 – Pic. by Marcello Dubla

Dopo questo lungo periodo di stop forzato, diciamo che questa è anche una grande bella occasione per rivedere un sacco di amici che da tempo, data la chiusura forzata di molti locali, non hanno piu’ avuto modo di frequentarsi: ‘speriamo … dopo tutto questo periodo la gente dovrebbe avere piu’ voglia di muoversi e questa sarebbe davvero una bella occasione per rivedersi tra tutti … finalmente un evento metal a Firenze, oltretutto gratuito … se cosi’ non fosse sarei davvero preoccupato e non nascondo che questo potrebbe influire negativamente su molte cose anche se la prima impressione in verità è che la scena musicale della nostra città si stia rimettendo in moto, a tal proposito vorrei segnalare la lodevole iniziativa dell’attivissimo gruppo del ‘Facciamo Valere il Metal Italiano’ (noto anche su Facebook grazie alla seguitissima pagina) che in collaborazione con l’associazione TMA Prato (Turin Metal Association) hanno messo in piedi un grande festival denominato ‘Summer in Hell’ dove nell’arco dei primi tre mercoledì di luglio si esibiranno dal palco del ‘Comunity Park Aps’ di Firenze grandi band del calibro di Old Bridge, Over Load, Draven, Dark Quarter, Metaphoric Mind, Blugata, Kinetik, Disboskator e Slugghop.

Prima di concludere, parlaci un po’ di cosa dobbiamo aspettarci da questo attesissimo concerto, ci sara’ qualche sorpresa in serbo? Si, saremo nell’ultima consueta formazione classica ma ci sarà anche lo storico singer Giancarlo Fontani come ospite che canterà alcuni nostri cavalli di battaglia come ‘Eroi del Tempo’, ‘Indios’, ‘La Musica Strana’ e ‘Rumore nel Vento’ per poi chiudere in bellezza con ‘Killer della Notte’ in duetto con il Morby, insomma sarà una serata specialissima da non perdere assolutamente’!

Ringraziando Dario per la sua gentilezza e consueta cordialità, non resta che prepararci per quello che già si preannuncia come uno dei piu’ caldi appuntamenti estivi di questo 2021, l’anno dell’auspicata rinascita.

FIRENZE, 21 giugno, 2017 – Dal Junihell Fest, i SABOTAGE in ‘Rumore nel Vento’ – Video by Marcello Dubla
SABOTAGE, sold out a Padova, 2018 – Pic. by Lunacy Ph

Related posts

ROSA NOCTURNA: la band Ceca si racconta, dalle origini fino agli ultimi progetti!

Crystalnight

CLANNAD: il tour di addio si sposta al 2022!

Redazione

NECRODEATH: online il nuovo lyric video del brano “Petrify”!

Redazione

Leave a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.