VeroRock
Image default
News SOMMARIO

PETER GABRIEL: in uscita il 1 dicembre il nuovo album di inediti “i/o”.

È stata finalmente annunciata la data di uscita del nuovo album di inediti di Peter Gabriel. Il 1 dicembre, infatti, vedrà la luce “i/o” (acronimo di input/output) su etichetta Real World Records, di proprietà del cantante, compositore e produttore discografico londinese. Il disco segue, a ben oltre vent’anni di distanza, la pubblicazione di Up.

L’annuncio viene dato a quasi un anno dall’uscita del singolo “Panopticom”, pubblicato il 6 gennaio in coincidenza della prima luna piena del 2023. I singoli usciti successivamente, anch’essi in coincidenza di ciascuna fase lunare, sono stati tutti regolarmente suonati nel corso della tournée “i/o the tour”, da poco conclusasi dopo aver toccato i continenti europeo e americano.

L’artwork di copertina, opera del fotografo Nadav Kander, rievoca le inquietanti cover degli anni settanta dell’artista, Melt e Scratch su tutte: due mani, una vera l’altra virtuale, avviluppano il volto di Gabriel dall’espressione insolitamente cupa.

Tra i numerosi artisti che suonano sul disco vi sono volti nuovi (Richard Russell, Tom Cawley, Josh Shpak, Paolo Fresu, Linnea Olsson, Don E.) e volti conosciuti (Tony Levin, Manu Katché, David Rhodes e Melanie Gabriel, la figlia dell’artista).

L’album può essere preordinato su tutte le piattaforme digitali al link https://lnk.to./PG21 ed è disponibile nei seguenti formati: doppio cd (Bright-Side & Dark-Side mixes), doppio cd + blu-ray (Bright-Side, Dark-Side & In-Side mixes), doppio ellepi con copertina apribile nelle versioni Dark-Side e Bright-Side mixes (entrambe su vinile nero).

Inoltre, per i collezionisti/completisti è in uscita, a marzo del prossimo anno (precisamente il giorno 8), un cofanetto a tiratura limitata, apribile a conchiglia, contenente le versioni in cd, blu-ray e vinile con l’aggiunta di un elegante libro rilegato e di un poster.

Tutte le versioni sono adornate con obi strip, la classica fascetta cartacea che trae ispirazione dalle edizioni giapponesi, sulla quale sono impresse le informazioni commerciali inerenti il prodotto nonché – simpatica chicca – l’autografo stilizzato dell’artista britannico.

La scaletta consta di dodici brani, il cui ordine varia a seconda del formato fisico:

  1. Panopticom
  2. The Court
  3. Playing For Time
  4. I/O
  5. Four Kinds Of Horses
  6. Road To Joy
  7. So Much
  8. Olive Tree
  9. Love Can Heal
  10. This Is Home
  11. And Still
  12. Live And Let Live

Related posts

CITY OF THE SUN: confermate le date di recupero di Bologna e Milano nel 2022!

Redazione

ALBERTO FABBRIS: esce il singolo di debutto “Desert Town”!

Redazione

CANDLEMASS: concerto annullato!

Redazione

Leave a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.