VeroRock
Image default
News SOMMARIO

ANDREA CHIMENTI: il 7 ottobre è al Wishlist di Roma. Opening Act: Zephiro e Fade2Grace!

COMUNICATO STAMPA

ANDREA CHIMENTI
Presenta “Il Deserto La Notte Il Mare”
7 ottobre 2022 – ore 21:00
WISHLIST – RomaOpening Act:  ZEPHIRO +  Fade2Grace

Presentazione ufficiale dal vivo a Roma per il nuovo album di Andrea Chimenti “Il Deserto La Notte Il Mare”. L’ex voce dei Moda si esibirà al Wishlist di Roma il prossimo venerdì 7 ottobre 2022. Si tratta del recupero del concerto previsto lo scorso aprile e rimandato causa covid.

Chimenti sarà affiancato dal co-produttore del disco Cristiano Roversi (Moongarden) a basso e tastiere e da Francesco Cappiotti (The Last Drop of Blood) alla chitarra.

Il concerto sarà aperto dalla band romana degli Zephiro che presenterà il loro ultimo lavoro “Baikonur” (kuTso Noise Home) e dal side project de La Grazia Obliqua denominato Fade2Grace

Ingresso con 10€. Il locale è in via dei Volsci 126b  a Roma. Apertura porte ore 21:00.

S’intitola “Il Deserto La Notte Il Mare” il nuovo lavoro di Andrea Chimenti uscito lo scorso 5 novembre 2021 su CD/LP/MC. L’ex voce dei Moda torna così sulle scene musicali con materiale inedito a 6 anni dal disco “Yuri” (2015) per quello che è il suo decimo album in studio. Tantissimi gli ospiti e musicisti inclusi nelle 11 canzoni inedite: David Jackson dei Van Der Graaf Generatorpartecipa in tre tracce del disco tra cui il singolo “Milioni”, Ginevra di Marco duetta con Chimentinel brano “Allodola Nera” ed ancora Antonio Aiazzi (Litfiba) Fabio Galavotti (Moda), Francesco Magnelli (CSI e CCCP) partecipano ad un album intenso di raffinata poesia. Tutto arrangiato e prodotto dallo stesso Chimenti con Cristiano Roversi (Moongarden). La copertina del disco è tratta da un’opera di Nicola Vinci, particolare della serie “Il Nodo”.

«Il deserto la notte e il mare sono tre luoghi simbolo di questo momento storico dove l’uomo ha dovuto combattere per sopravvivere. Tre luoghi attraversati da migliaia di uomini in fuga anche oggi, ma anche tre condizioni dell’anima che ognuno di noi si trova a dover attraversare prima o poi – afferma Chimenti  . “Il deserto” è quello culturale che ci circonda, ma anche il luogo dove si è condotti per un nuovo inizio, dove l’aridità e l’inospitalità ci costringono a guardarci dentro.  “La Notte” è l’oscurità che sgorga dall’uomo, l’incubo dell’esistenza.  “Il Mare” è elemento di vita e di morte, per molti una distanza da colmare tra il deserto e le montagne, tra il sogno e la fine. Il mare come abisso, profondità che temiamo di scandagliare, che ci attrae e ci intimorisce allo stesso tempo. Tutto è ricondotto al tema principale del disco: il viaggio, interiore e non solo, e dove la salvezza può essere la spiritualità».

Related posts

MARCO GARAU’S MAGIC OPERA – The Golden Pentacle

Rocco Faruolo

BRUJERIA: pubblicano il singolo in digitale “COVID-666” e il video della title track

Redazione

NUCLEAR BLAST: annuncia la SUMMER BREEZE Label Night 2021!

Raffaele Pontrandolfi

Leave a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.