VeroRock
Image default
News SOMMARIO

COLD YEARS: data unica in Italia a maggio per la promessa punk rock dalla Scozia!

COMUNICATO STAMPA

Tappa unica in Italia per la punk rock band scozzese COLD YEARS, definita come “una delle nuove band più autentiche e promettenti in Gran Bretagna in questo momento” (Kerrang!). L’appuntamento sarà il prossimo sabato 14 maggio al Rock N Roll di Milano e rappresenta una delle dieci tappe europee per la formazione. Sono da ora disponibili biglietti in prevendita presso il circuito ufficiale Mailticket.

COLD YEARS sono una punk rock band fondata ad Aberdeen, in Scozia, vicina ad artisti  del calibro di The Gaslight Anthem, Dave Hause, Red City Radio. Nati alla fine del 2014 da un progetto personale del frontman Ross Gordon, sono un marchio contagioso di rock trainante,con influenze profondamente radicate nel blues, nel rock ‘n’ roll, nel punk e nell’americana.

“Paradise” è l’ultimo lavoro discografico uscito nel maggio 2020 per Inside Job/eOne Music che li consacra tra le più interessanti band porta bandiera del punk rock britannico. A gennaio 2021 la formazione pubblica la personale rivisitazione di “Good as Hell” di Lizzo, pensata in collaborazione con la  Scottish Association For Mental Health e con la partecipazione del RR Gospel Choir. Nell’autunno dello stesso anno COLD YEARS rilasciano tre nuovi singoli ad anticipare un nuovo lavoro: “Headstone” a settembre, “Home” in ottobre, fino all’ultimo “Kicking and Screaming” uscito lo scorso febbraio 2022. 

www.facebook.com/coldyearsband
www.instagram.com/coldyearsband

COLD YEARS
European tour 2022

Sabato 14 maggio
 – Rock N Roll – MilanoIngresso 8 € + prevendita su Mailticket
10 € in cassa la sera del concerto

Evento FB: www.facebook.com/events/952151502099769

Related posts

STU LARSEN: torna a Milano dopo 4 anni, appuntamento il 27 aprile al Biko!

Redazione

WE WILL ROCK YOU: nuovo cast e nuovo show per il musical con i più grandi successi dei Queen!

Redazione

FEMALE VOICES METAL TOUR 2017, Prato, 07/10/17 – Kermesse rock tutta al femminile!

Marcello Dubla

Leave a Comment

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.